La Guardia di Finanza di Chiari, nel Bresciano, ha sequestrato un’ingente quantità di tabacchi lavorati esteri, provenienti dalla Germania ed importati da un cittadino indiano residente nella bassa bresciana. L’uomo è stato fermato durante una consegna, da parte di un corriere espresso, di una voluminosa spedizione. All’interno sono state trovate 5780 confezioni di tabacco da fumo, q privi del contrassegno del Monopoli di Stato, per un totale di circa 60 chili di tabacchi lavorati esteri. L’indiano è stato denunciato a piede libero.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.