“Siamo partiti in perfetto orario, e’ un buon segno”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, che, insieme al presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, ha percorso il viaggio inaugurale del treno veloce Genova-Milano, partito alle 15.20 dal binario 15 della stazione di Porta Principe.
A bordo del treno, messo a disposizione da Trenord, c’erano anche l’assessore alle Infrastrutture e Mobilita’ di Regione Lombardia Alessandro Sorte e l’intera Giunta regionale della Liguria. Ad accompagnarli in questo viaggio anche Andrea
Gibelli, presidente di Ferrovie Nord Milano, e Cinzia Farise’, amministratore delegato di Trenord, oltre ai vertici Rfi.
Il treno utilizzato e’ quello impiegato nelle medie percorrenze in Lombardia: un Coradia Meridian, che puo’ raggiungere i 160 chilometri orari e trasporta 520 persone con dieci carrozze.
Nel corso del viaggio Roberto Maroni e il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti hanno siglato una lettera indirizzata al ministro  Del Rio per la convocazione di un tavolo tecnico con le due Regioni e gli operatori in tema di collegamento ferroviario veloce tra i due capoluoghi.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.