Lavoro: oltre 2 mila e 300 le richieste a Milano per Natale 2015. Sono soprattutto i negozi a ricercare personale per questo periodo in previsione di un picco d’attività: oltre 1.000 le assunzioni a tempo. Ma richiesti anche cuochi e camerieri per i ristoranti (483), addetti all’accoglienza e all’informazione della clientela (236) e addetti alle consegne e al magazzinaggio (144). Ci sono poi professioni legate ai servizi alle persone e alla sicurezza, personale di segreteria, operai dell’industria alimentare e personale generico. In generale, delle 3 mila e 800 assunzioni a tempo determinato previste negli ultimi tre mesi dell’anno in questi settori, il 62% è dovuta a lavori stagionali e a picchi di attività, il resto a sostituzioni temporanee o al periodo di prova.

Emerge da una elaborazione della Camera di Commercio di Milano, sui dati Excelsior – sistema informativo permanente sull’occupazione e la formazione realizzato dalle Camere di Commercio, con il coordinamento di Unioncamere nazionale e il sostegno del Ministero del Lavoro e dell’Unione Europea – e relativi alle previsioni di assunzioni delle imprese di Milano e provincia per gli ultimi tre mesi del 2015.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.