I carabinieri di Monza hanno fermato tre albanesi, presunti complici di Gjergi Gjonj, il 22enne ucciso dal pensionato Francesco Sicignano nel corso di un drammatico tentativo di rapina a Vaprio D’Adda, nel milanese. I tre sono stati rintracciati in un bar di Canonica D’Adda.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.