Maltempo, disagi e danni nel mantovano e nel pavese

In provincia di Mantova ieri pomeriggio si è abbattuta una tromba d'aria. In Lomellina, nel pavese, diversi alberi sono caduti e si sono verificati allagamenti a causa di un forte temporale.

0
685

Una tromba d’aria si è abbattuta ieri pomeriggio su un’ampia zona del Destra Secchia, nel Mantovano, causando molti danni. I più colpiti sono i comuni di Revere e Ostiglia, uno di fronte all’altro separati dal fiume Po. Molti gli alberi abbattuti dal forte vento che ha fatto volare via le tegole ai tetti di alcune abitazioni. Non si registrano feriti. Una ventina gli interventi dei vigili del fuoco tra Ostiglia, Revere, Borgo Mantovano e Magnacavallo.
Disagi e danni per il maltempo anche in provincia di Pavia. Ieri pomeriggio buona parte del territorio provinciale è stata interessata da un violento temporale, accompagnato da forti raffiche di vento. La zona più colpita è stata quella della Lomellina. A Vigevano un tetto è stato danneggiato. Diversi gli alberi caduti sulla strada che collega Tromello ad Ottobiano . Numerosi allagamenti nelle zone di Rosasco, Robbio e Sant’Angelo Lomellina. Alcune piante cadute ed altre pericolanti anche a Pavia, in particolare nella zona del Policlinico San Matteo, così come a Voghera, Garlasco, Siziano e Bornasco. A Giussago il vento ha scoperchiato alcuni tetti.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.