Incendio nelle cantine delle case popolari di via Mozart a Cinisello Balsamo

Fuori uso l'impianto elettrico a causa delle fiamme divampate negli scantinati e in alcuni spazi comuni. L'acqua è tornata grazie a un gruppo elettrogeno collegato all'autoclave. Sul posto anche la Protezione Civile per assistere i residenti. Il Comune porterà la cena.

0
667

Incendio nelle cantine delle case comunali di via Mozart a Cinisello Balsamo (Milano). Le fiamme sono divampate in alcuni spazi comuni degli scantinati e hanno intaccato in modo importante gli impianti elettrici del condominio, oltre a provocare disagi ai residenti, una settantina di famiglie. Lo rendo noto il Comune. Le cause – si legge nella nota – sono al momento ancora da accertare. Oltre ai Vigili del Fuoco, sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Locale, i volontari della Protezione civile e i tecnici comunali per organizzare il pronto intervento in questa fase emergenziale e per ripristinare quanto prima i servizi essenziali.

L’Amministrazione comunale ha garantito un presidio nelle 24 ore con la presenza della Polizia Locale e delle associazioni che si faranno carico delle necessità dei residenti, tra cui anche del pasto di questa sera. Al momento è stata ripristinata l’acqua grazie a un gruppo elettrogeno collegato all’autoclave. Entro un paio di giorni, secondo il Comune, verrà ripristinata la corrente “tenendo conto che l’ingente danno all’impianto su tutta la linea comporterà un grande lavoro”.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.