Moratti apre la campagna al Manzoni: “Grande sfida, lavorare per migliorare l’Ue”

Nel teatro di Milano comprato da Berlusconi nel 1978 la presentazione della campagna elettorale con Tajani, Fascina e i big del partito che punta a un risultato a doppia cifra. E Letizia Moratti balla con Ivana Spagna ‘The best’ di Tina Turner.

0
137

Ha scelto una sede importante nella storia di Forza Italia Letizia Moratti per l’apertura della campagna elettorale delle europee dove saranno candidati lei e il segretario di Forza Italia Antonio Tajani, ovvero il teatro Manzoni, acquistato nel 1978 da Silvio Berlusconi e dalla discesa in campo sede di tanti eventi di partito. Tanti sono arrivati all’appuntamento, inclusa Marta Fascina, l’ex compagna del cavaliere. Accanto a lei il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri e il segretario regionale Alessandro Sorte. “Il momento della sopravvivenza è superato, dobbiamo giocare da protagonisti. Non siamo più in zona retrocessione, ci avviciniamo alla parte alta della classifica” ha rivendicato Tajani forte del sondaggio che da gli azzurri oltre il 10%. Di “una grande sfida” ha parlato Moratti, presidente della consulta di Forza Italia. Alla kermesse ha partecipato anche Ivana Spagna che sul palco ha cantato ‘Il cerchio della vita’ del film Disney ‘Il Re leone’ e poi anche ‘The Best’ di Tina Turner: “Penso sia il caso di dedicarla a Letizia e a tutti voi di Forza Italia”, ha detto. Durante l’esibizione, anche Moratti si è alzata e ha iniziato a ballare sul palco accanto alla cantante, “perché questa è anche una festa”.

“L’obiettivo è lavorare per migliorare la nostra Europa, un’Europa che ci ha garantito pace e benessere per 75 anni che però adesso deve crescere e deve garantire la sicurezza di tutti i nostri cittadini”, ha detto Letizia Moratti. “Noi cerchiamo di dare risposte – ha detto inoltre l’ex sindaco di Milano – e quindi ci rivolgiamo a tutti coloro che vivono un momento di difficoltà, alle donne che fanno fatica a trovare un lavoro che si concili con la famiglia, ai giovani che devono realizzare i loro sogni, agli anziani che devono avere una vita dignitosa, ai più fragili che devono essere sostenuti. Questo è il nostro obiettivo: dare risposte ai cittadini”.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.