Alla Rinascente un supermercato anni ’60 per la design week

Al piano -1 dello stabile di Piazza Duomo il Seletti Market, reinterpretazione di un supermercato anni '60, attivo e funzionante. All'interno della Rinascente ci saranno vari allestimenti e collaborazioni per vivere appieno le vibes della Design Week milanese.

0
131

Le luci del design si accendono in Rinascente Duomo, che in occasione della Design Week, prende vita con allestimenti, capsule collection e collaborazioni con i più importanti brand internazionali del settore, da sempre protagonisti del Design Supermarket, lo spazio di 2000 mq inaugurato nel 2009. Al piano -1 da visitare il Seletti market, la reinterpretazione di un supermercato degli anni ’60, attivo e funzionante, sui cui scaffali si potranno trovare i best seller del catalogo Seletti insieme a prodotti “fake” creati per l’installazione. In vetrina, Valextra presenta Assoluto, una capsule collection ad alte prestazioni realizzata nel filato ecosostenibile Econyl, prodotto a partire da rifiuti. Con il progetto “Lights On!” fino al 6 maggio, il sesto piano ospita uno spazio espositivo totalmente dedicato ai prodotti e brand d’eccellenza nell’ambito del lighting, con i corner di Flos, FontanaArte, Lodes, Lumina, Martinelli Luce, Panzeri, Stilnovo, Tom Dixon e TOOY e due aree multibrand. Tra le novità la capsule collection Made in Rinascente con t-shirts, hoodies, mugs, calze e poster che evocano le principali “week” che rendono Milano una città unica nel suo genere. Oltre alla capsule Made in Rinascente, anche brand simbolo del design quali Fish Design, Flos, Kartell, Moleskine, Niko June, Qeeboo, Seletti, hanno “tinto” alcuni dei loro pezzi iconici di uno dei colori trend dell’anno, l’International Blue Klein.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.