Magenta, operaio perde la vita cadendo dal tetto

Un uomo di 36 anni, di origini albanesi, è morto in un incidente sul lavoro. A seguito di un crollo parziale del tetto dove si stavano svolgendo i lavori, l'uomo è precipitato dal vano scale finendo al suolo.

0
124

Un uomo di 36 anni, di origini albanesi, è morto in un incidente sul lavoro a Magenta. L’uomo era titolare, insieme ad altri due soci, dell’Impresa Pisoni Costruzioni Srl che stava effettuando i lavori di ristrutturazione in via Garibaldi 51. Verso le 12:30 a seguito di un crollo parziale del tetto dove si stavano svolgendo i lavori, l’uomo è precipitato dal vano scale per cause ancora da accertarsi. I condomini delle altre abitazioni sono rimasti all’interno delle abitazioni. Sul posto stanno lavorando una quindicina di vigili del fuoco provenienti dalle sedi di Rho, Legnano e Magenta.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.