Caso Ziliani, ergastolo per le figlie e il fidanzato

Carcere a vita per Paola e Silvia Zani (figlie di Laura Ziliani) e Mirto Milani fidanzato della figlia maggiore della ex vigilessa di Temù in Vallecamonica uccisa l'8 maggio del 2021.

29

Il “trio criminale” è stato condannato all’ergastolo dalla corte d’assise di Brescia. Carcere a vita per Paola e Silvia Zani (figlie di Laura Ziliani) e Mirto Milani fidanzato della figlia maggiore della ex vigilessa di Temù in Vallecamonica uccisa l’8 maggio del 2021. Accolta la richiesta del pubblico ministero Cary Bressanelli secondo la quale non potevano essere fatte differenze sulle responsabilità dei tre. Si chiude così il primo grado del caso iniziato tre mesi dopo l’uccisione quando il corpo dell’ex vigilissa di 55 anni fu ritrovato vicino al fiume del paese. La donna era stata stordita con benzodiazepine e poi soffocata dai tre.

Print Friendly, PDF & Email