Fitte nevicate in montagna, aprono gli impianti sciistici

Neve in Valtellina, Valchiavenna, Valcamonica e nelle valli bergamasche. Nel weekend si comincia a sciare anche al Passo Tonale, in alta Valcamonica (Bs).

27

Prime fitte nevicate sulle montagne lombarde. Neve in Valtellina, Valchiavenna, Valcamonica e nelle valli bergamasche.  Alcuni passi alpini sono transitabili unicamente con catene montate, mentre altri sono stati chiusi.

Ponte di Legno (Bs)

 Nel weekend si comincia a sciare anche al Passo Tonale, su undici piste che vanno ad aggiungersi a quelle del ghiacciaio Presena, nel totale dei tracciati a disposizione degli sciatori. Le piste Valbiolo e Valena, con la nuova seggiovia riscaldata, saranno aperte già da venerdì 1 dicembre. Da sabato 2 dicembre si potrà inoltre sciare su Tonalina, Tre Larici, Cadi SIT, Scoiattolo, Vittoria, Presanella, Alpe Alta, Tonale Occidentale e Contrabbandieri. Sempre da sabato, sarà in funzione anche la cabinovia di collegamento Ponte-Tonale.
“L’obiettivo rimane quello di riuscire ad aprire la maggior parte della ski area per l’Immacolata, che rappresenta da sempre l’inizio della stagione sciistica. – spiega Michele Bertolini, direttore del Consorzio Pontedilegno-Tonale – Sabato 9 dicembre saremo in piazza XXVII settembre a Ponte di Legno dalle 18 alle 20 per il tradizionale Winter Opening Party e aspettiamo tutti gli appassionati di sci per raccontare le novità di questo inverno 2023-2024”. Winter Opening Party che quest’anno sarà ancora più all’insegna del divertimento, con il live show Voglio tornare negli anni 90; l’evento è gratuito e aperto a tutti.

Print Friendly, PDF & Email