Violenza sessuale di gruppo su una minorenne, due arresti

Due egiziani sono stati rintracciati dalla Polizia, per una violenza sessuale di gruppo ai danni di una minorenne avvenuta nel settembre 2022 in una struttura sportiva in disuso nel quartiere Bonola di Milano.

0
64

La Polizia di Stato, coordinata dalla Procura di Milano, ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di due cittadini egiziani, di 21 e 22 anni, irregolari, accusati di una violenza sessuale di gruppo consumata a settembre 2022 ai danni di una minorenne all’interno  di una struttura sportiva in disuso nel quartiere Bonola di Milano. L’indagine, condotta dalla Squadra Mobile e coordinata dalla Procura, è scaturita dalle confidenze che la giovane ha fatto a un’educatrice sulle violenze subite. La vittima è stata in grado di fornire precise descrizioni degli autori. Grazie alle successive attività di indagine, anche di tipo tecnico, è stato possibile identificare i responsabili del grave reato.
Uno dei due autori della violenza sessuale, il 21enne egiziano, è stato rintracciato a Rimini e arrestato.  Sono in corso le ricerche dell’altro autore della violenza sessuale che nei mesi scorsi è stato destinatario di un provvedimento di espulsione eseguito mediante accompagnamento alla frontiera emesso dal Questore di Milano.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.