Milano, da domani riaprono tutti i parchi chiusi per il maltempo

In alcuni parchi potranno rimanere recintate alcune aree ancora critiche ma "il grosso è stato fatto e oltre il 95% sarà fruibile per i cittadini", ha spiegato il sindaco

0
82

Da domani a Milano riapriranno tutti i parchi che erano stati chiusi da un’ordinanza del sindaco, Giuseppe Sala, dopo i danni provocati dal violento nubifragio del 25 luglio scorso. In alcuni parchi potranno rimanere recintate alcune aree ancora critiche ma “il grosso è stato fatto e oltre il 95% sarà fruibile per i cittadini”, ha spiegato il sindaco incontrando i volontari che hanno dato la loro adesione all’iniziativa lanciata dal Comune per aiutare a ripulire le aree verdi, dopo che tecnici, operai e agronomi hanno fatto il grosso e ripulito i parchi dai grossi tronchi e dai rami pericolanti. Erano 600 i posti messi a disposizione dal Comune per i volontari e sono stati tutti riempiti tanto che l’amministrazione ne metterà altri a disposizione per chi desidera aiutare. “Domani riunirò gli assessori e le partecipate che hanno lavorato in queste settimane per fare il punto della situazione ma posso confermare che i parchi li riapriamo tutti – ha detto Sala -, è possibile che in alcuni ci siano alcune aree delimitate escluse dalla fruizione però i parchi saranno tutti riaperti. Questi volontari aiuteranno a raccogliere rami e foglie a pulire ciò che è rimasto dopo avere rimosso i grandi tronchi”

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.