Sala mette l’ultimo mattoncino Lego al “Drago Verde” di MM

Il Sindaco di Milano ha messo l’ultimo dei 30mila mattoncini che compongono il drago verde che sarà esposto alla Centrale dell’Acqua di Milano di piazza Diocleziano 5, il museo d’impresa di MM, a partire da lunedì 12 giugno.

0
90

Il Sindaco di Milano Giuseppe Sala ha messo l’ultimo dei 30mila mattoncini che compongono lo spettacolare drago verde che sarà esposto alla Centrale dell’Acqua di Milano di piazza Diocleziano 5, il museo d’impresa di MM, a partire da lunedì 12 giugno 2023. L’esposizione di questo speciale drago verde rientra tra le iniziative per festeggiare i 20 anni di gestione del servizio idrico di MM, che dal 2003 si occupa dell’intero ciclo dell’acqua della città.

Con un peso di 30kg, 155cm di altezza per 64 di larghezza e circa 77 di profondità, la ricostruzione della tipica fontanella milanese è stata realizzata da Luca Petraglia, che ha impiegato oltre 70 ore di lavoro per riprodurla in ogni suo dettaglio. Nato a Milano nel 1991, Petraglia fin da bambino si cimenta con le più ambiziose costruzioni in mattoncini, fino a fare della sua passione per i mattoncini Lego® e per l’arte il proprio mestiere. Nel 2013 realizza così il suo primo progetto: il Teatro Alla Scala di Milano, che lo consacra come vero e proprio artista dei mattoncini.

L’opera è stata realizzata su commissione della Fonderia Lamperti: fondata nel 1908, dopo aver eseguito fusioni per ogni campo dell’industria motoristica e meccanica in genere, è specializzata nella produzione e commercializzazione di chiusini e prodotti in ghisa per l’edilizia, come le famose Fontanelle “Milano”. L’installazione inedita sarà visitabile alla Centrale dell’Acqua a ingresso libero nei giorni di apertura del museo: lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica, ore 10–13/14–19:30.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.