Il fidanzato di Giulia Tramontano ha confessato l’omicidio

Alessandro Impagnatiello nella notte ha confessato l'omicidio della fidanzata Giulia Tramontano, 29 anni e incinta di 7 mesi, scomparsa da sabato sera. L'uomo ha dato indicazioni sul luogo in cui ha nascosto il corpo: i militari lo hanno trovato in un'area verde abbandonata a Senago, dove la coppia viveva.

101

Alessandro Impagnatiello nella notte ha confessato l’omicidio della fidanzata Giulia Tramontano, 29 anni e incinta di 7 mesi, scomparsa da sabato sera. L’uomo ha dato indicazioni ai carabinieri su dove aveva nascosto il corpo senza vita. I militari lo hanno trovato in un’area verde abbandonata a Senago, nel Milanese, dove la coppia viveva.
Da quanto si è appreso, l’uomo ha consentito ai carabinieri  di ritrovare il cadavere della donna nascosto in un lembo di terra dietro ai box di una palazzina in via Monte Rosa  non lontano dall’abitazione della coppia.

Print Friendly, PDF & Email