Frana a Fiumelatte: la linea ferroviaria resta chiusa, da oggi bus e battelli

I viaggiatori diretti in Valtellina devono utilizzare i bus da Lecco a Colico. Chi è diretto a Lecco/Milano deve utilizzare i bus da Colico a Lecco. Per i collegamenti tra Bellano, Varenna e Lierna istituite 14 corse via lago

35

La linea ferroviaria Milano-Lecco-Sondrio-Tirano rimane chiusa tra Lierna e Bellano a causa della frana che si è verificata venerdì 19 maggio. I collegamenti da e per Milano/Valtellina avvengono con trasferimenti in bus dalle stazioni di Lecco e Colico. I treni continueranno a servire le località rivierasche fino a Lierna (da Sud) e Bellano (da Nord). Per la mobilità locale tra Lierna, Varenna e Bellano sono stati istituiti collegamenti via lago con battelli. Lo comunica Trenord. 

Da Milano Centrale in direzione Sondrio/Tirano
A sud dell’interruzione, i treni circolano regolarmente fra Milano Centrale e Lierna, effettuando tutte le fermate fra Lecco e Lierna.
Da Milano i clienti diretti verso l’Alto Lago e la Valtellina DEVONO scendere a Lecco, dove sono attivati due collegamenti sostitutivi su bus: Lecco-Colico per chi deve poi recarsi in Valtellina e Lecco-Bellano-Varenna per chi deve raggiungere l’Alto Lago.

Da Tirano/Sondrio in direzione Milano Centrale
A nord, i treni circolano fra Sondrio/Tirano e Bellano, effettuando tutte le fermate fra Sondrio e Bellano (ad eccezione dei diretti 2815 e 2829).
I clienti diretti a Lecco o a Milano DEVONO scendere a Colico e utilizzarei bus verso Lecco, dove troveranno tutte le combinazioni ferroviarie verso Milano e Bergamo, oppure verso Lierna. A Lecco i clienti diretti a Milano possono utilizzare la linea S8 per Porta Garibaldi con treni ogni mezz’ora in partenza ai minuti .06 e .36.

Navigazione
In collaborazione con Navigazione Laghi sono state istituite 10 corse di battelli che collegheranno Lierna, Varenna e Bellano e 4 corse di battelli che collegheranno Varenna e Lierna. Da Bellano verso Lierna le partenze saranno alle 7.15, 9.15, 12.45, 15.15 e 17.15. Da Lierna a Bellano i battelli partiranno alle 8.30, 11.30, 14.00, 16.05 e 19.00.Vi saranno, inoltre, due ulteriori corse da Varenna verso Lierna alle 11.15 e alle 18.30 e da Lierna a Varenna alle 10.50 e alle 18.00. Per la tratta Bellano-Varenna sono previsti 17 minuti di percorrrenza; la tratta Varenna-Lierna richiede 23 minuti. L’intero tragitto sarà percorso in 40 minuti. Le stazioni ferroviarie di Bellano e Lierna distano una decina di minuti dai pontili di imbarco.

Trenord ricorda che tempi di percorrenza dei bus dipendono dall’andamento del traffico stradale. I treni da Colico verso la Valtellina partiranno all’orario stabilito per garantire la regolarità del servizio sulla linea a semplice binario. Si possono pertanto verificare lunghe attese a Colico in direzione Milano e a Lecco verso la Valtellina. Si invitano i clienti, prima di mettersi in viaggio, a considerare tutte queste possibili variabili.

“Regione Lombardia è in costante contatto con la sala operativa, i tecnici di Trenord e di RFI per monitorare la situazione e verificare le criticità maggiori. Le soluzioni adottate hanno l’obiettivo di ridurre al massimo il disagio agli utenti, tenuto conto delle circostanze e degli eventi calamitosi, garantendo, dove possibile, un sistema dei trasporti efficiente” afferma l’assessore regionale ai Trasporti e Mobilità Sostenibile, Franco Lucente.
“Dopo una serie di riunioni in Prefettura, abbiamo convenuto un programma dettagliato di trasporti sostitutivi, soprattutto pensando ai tanti lavoratori e studenti che utilizzano il treno per raggiungere le loro destinazioni – aggiunge Franco Lucente -. E’ necessario uno sforzo collettivo in un momento non facile: una collaborazione sinergica che dovrà coinvolgere Regioni, Provincia, Comuni, enti locali e Agenzie TPL, per fornire comunicazioni dettagliate e precise all’utenza”.

Print Friendly, PDF & Email