Frana tra Lierna e Varenna, treni ancora bloccati

Trenord ha organizzato un servizio di bus sostitutivi. La ferrovia interrotta tra Lecco e Colico. La frana ha sfondato anche la volta di una galleria sulla vecchia strada del lago. Libera la SS36.

171

A causa della frana a Fiumelatte, nel lecchese, la circolazione dei treni fra Lierna e Bellano resta sospesa.Trenord ha disposto un piano di circolazione in treno e su bus, per consentire gli spostamenti fra Milano e i territori dell’Alto Lago di Como e della Valtellina. Lo fa sapere la società di trasporto. I treni della linea Milano-Lecco-Sondrio-Tirano circolano nelle tratte Milano-Lierna e Bellano-Sondrio- Tirano effettuando tutte le fermate previste per le corse della linea Lecco-Sondrio, che è soppressa. Ai passeggeri suggeriti percorsi sostitutivi su bus. Il piano, già attuato nella giornata di oggi, sarà confermato anche domani. Ulteriori provvedimenti e aggiornamenti per i giorni successivi saranno comunicati su trenord.it e App. Da Milano Centrale in direzione Sondrio- Tirano, a sud, i treni circolano fra Milano Centrale e Lierna, effettuando tutte le fermate fra Lecco e Lierna. Da Milano i passeggeri diretti verso l’Alto Lago e la Valtellina Devono scendere a Lecco, dove sono attivati due collegamenti sostitutivi su bus: fra Lecco e Colico per chi deve poi recarsi in Valtellina e fra Lecco e Bellano per chi deve raggiungere l’Alto Lago. Da Tirano/Sondrio in direzione Milano Centrale; a nord, i treni circolano fra Sondrio/Tirano e Bellano, effettuando tutte le fermate fra Sondrio e Bellano. I passeggeri diretti a Lecco o a Milano devono scendere a Colico, dove possono proseguire il viaggio su bus con destinazione Lecco. Da Lecco i passeggeri possono raggiungere la propria destinazione in treno, verso nord fino a Lierna o verso sud fino a Milano Centrale o Milano Porta Garibaldi Per gli spostamenti fra Milano e Lecco, Trenord suggerisce ai viaggiatori di utilizzare la linea S8 Milano Porta Garibaldi-Carnate-Lecco. Trenord, insieme alle istituzioni locali “sta cercando di reperire il maggior numero possibile di bus”. Considerata l’emergenza in corso, sono da prevedere lunghe attese a Colico in direzione Milano e a Lecco verso la Valtellina. Si invitano i clienti a mettersi in viaggio solo in caso di effettiva necessità. Per l’assistenza ai passeggeri,Trenord ha disposto presìdi straordinari di personale nelle stazioni. Informazioni su trenord.it e App Trenord.
red

Print Friendly, PDF & Email