Ruba la bici a un 12 enne, i poliziotti la ritrovano subito

Scavalca la recinzione e ruba la bici a un ragazzino. La madre avvisa la polizia di Monza. Ladro scoperto e bici riconsegnata al piccolo Davide che chiede una foto ricordo con gli agenti.

0
36

Nella serata di martedì 4 aprile, intorno alle ore 19.45, i poliziotti della Centrale Operativa della Questura di Monza ricevevano una telefonata da parte di una donna, la quale segnalava di aver subito il furto della bicicletta appartenente al figlio minore, all’interno del giardino della propria abitazione al piano terra. Sul posto è stata mandata una pattuglia. La donna riferiva che, mentre si trovava nella propria abitazione, notava che la bicicletta del figlio, solitamente parcheggiata all’interno del suo giardino era sparita. Gli agenti della Volante visionavano sul posto le videoriprese effettuate dalla telecamera di sorveglianza di un’abitazione adiacente constatando che un uomo, già conosciuto dagli operanti, si introduceva furtivamente, scavalcando la recinzione del giardino, all’interno della proprietà della richiedente e sottraeva la bicicletta in questione. Gli agenti si sono recati presso l’abitazione del presunto autore del furto, il quale veniva sorpreso ancora con indosso gli stessi indumenti indossati al momento del reato. L’uomo, un cittadino italiano 35enne, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, è stato denunciato. I poliziotti hanno riconsegnato la mountain bike al piccolo Davide, di 12 anni, il quale emozionato per averla ritrovata, chiedeva agli stessi di poter scattare una foto ricordo.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.