Frassinetti contestata a scuola, alla commemorazione di Ramelli

Presidio di Rete Milano Antifascista, Anpi e Adl Cobas e Usb davanti all'Itis Molinari di Milano, dove è presente la sottosegretaria all'istruzione Paola Frassinetti per la cerimonia di commemorazione di Sergio Ramelli, il militante del Fronte della Gioventù ucciso nel 1975.

26

La sottosegretaria all’Istruzione Paola Frassinetti è stata contestata all’ingresso all’Itis Molinari di Milano. “Vergogna lei e il preside”. E ancora: “Fascisti carogne tornate nelle fogne”. Sono i cori dei manifestanti della Rete Milano Antifascista e dei rappresentanti dell’Anpi e di Adl Cobas e Usb  che hanno ‘accolto’  Frassinetti, che oggi partecipa alla cerimonia di commemorazione di Sergio Ramelli, il militante del Fronte della Gioventù ucciso nel 1975. Ci sono stati attimi di tensione quando  nel parcheggio della scuola con i manifestanti, divisi da un cordone della polizia davanti al cancello dell’istituto, che hanno chiesto le dimissioni della sottosegretaria.

Print Friendly, PDF & Email