Zerocalcare, esce il catalogo della mostra “Dopo il botto”

Grande successo per l'esposizione alla Fabbrica del Vapore di Milano, con 30 mila visitatori in un mese. Martedì 15 febbraio sarà disponibile il catalogo. Chi visita la mostra può partecipare al firmacopie.

51

Sono in 30mila i visitatori che, a poco più di un mese, hanno già visitato la personale di Zerocalcare presso la Fabbrica del Vapore di Milano. E, a grandissima richiesta, il 15 febbraio sarà presentato l’attesissimo catalogo di mostra, una nuova pubblicazione edita da Bao Publishing con un’intera giornata dedicata a tutti i fan di Zerocalcare che potranno incontrare uno dei più irriverenti fumettisti contemporanei e partecipare al firmacopie. Il catalogo della mostra è stato curato da Oscar Glioti e contiene, dopo un testo introduttivo di LRNZ, centinaia di disegni, moltissimi dei quali rari e poco noti, che mappano la straordinaria produttività di uno degli autori di fumetti più importanti del nostro tempo. Contiene anche la versione aggiornata della cronologia 1999-2022 (scritta da Oscar Glioti) che contestualizza Zerocalcare con una precisione dolorosamente chirurgica affontando i temi più cari trattati dall’autore: la frammentazione sociale all’indomani della pandemia; l’accrescimento delle paure all’epoca di una crisi globale e di un conflitto nel cuore dell’Europa; il forzato isolamento e la solitudine che hanno inevitabilmente generato disgregazione e causato la perdita di contatto con la realtà; la politica e le resistenze.

L’evento del firmacopie, che si terrà all’interno delle sale di mostra alla Fabbrica del Vapore, sarà aperto a tutti previo acquisto del biglietto di ingresso alla mostra seguendo gli orari 10.00-13.00 e 15.00-18.30 (la mostra seguirà i canonici orari di apertura continuata dalle ore 9.30 alle ore 19.30, la biglietteria chiude un’ora prima). Gli incontri con Zerocalcare e il firmacopie procederanno seguendo l’ordine di arrivo e saranno garantiti a tutti coloro che riusciranno a prenotare il proprio turno una volta giunti presso la biglietteria della mostra. La mostra Zerocalcare. Dopo il botto è ideata da Silvia Barbagallo, prodotta da Arthemisia e organizzata da Minimondi Eventi Arthemisia in collaborazione con Piuma, promossa dal Comune di Milano-Cultura negli spazi di Fabbrica del Vapore ed è curata da Giulia Ferracci. La mostra vede come media partner Urban Vision.

Print Friendly, PDF & Email