Regionali, Lombardia: Fontana in vantaggio nei primi exit poll

Il governatore uscente è dato tra il 49,5 e il 53,5% dall'Exit poll di Opinio Rai e tra il 48 e il 52% da You trend per Sky. Secondo Majorino, terza Moratti, ultima Ghidorzi. Affluenza in forte calo: in Lombardia ha votato il 41,8% degli aventi diritto.

55

In base all’Exit poll del Consorzio Opinio Italia per la Rai per le regionali in Lombardia, Attilio Fontana, presidente uscente e candidato del centrodestra raggiunge una forchetta tra il 49,5% e il 53,5% seguito da Pierfrancesco Majorino (centrosinistra-M5s) che raggiunge una forchetta tra 33% e il 37%. Più staccata Letizia Moratti (Terzo polo) tra il 9,5% e il 13,5%. Ultima Mara Ghidorzi (Unione popolare) tra l’1 e il 3%.

Secondo l’instant poll di Sky, elaborato da Youtrend, Fontana prenderebbe tra il 48 e il 52%, Majorino tra il 32 e il 36%, Moratti tra il 12 e il 16%, Ghidorzi tra 1 e 3%.

Secondo Trend Poll per La7, Fontana sarebbe oltre il 50%, Majorino intorno al 35% e Moratti intorno al 10%.

Quando sono noti i dati relativi a al 50% (974) dei 1.882 comuni al voto per le regionali di Lombardia e Lazio, l’affluenza alle ore 15 è all’41,8% (era stata del 73,35% alle precedenti omologhe quando però si votò in un solo giorno). Lo rende noto il sito del Viminale. In Lombardia (818 comuni su 1.504) l’affluenza è del 41,55% (nel 2018 alla stessa ora e con lo stesso numero di comuni aveva votato il 73,92%). Nel Lazio (156 comuni su 378) è del 43,57% (69,98%).

Print Friendly, PDF & Email