Seregno, si barrica nudo nel bagno di un treno

Si chiude nel bagno di un regionale e il capotreno ferma il convoglio. La polizia prima prova a convincerlo poi apre la porta e trova un 22 enne italiano, con precedenti, completamente nudo e in stato confusionale.

0
70

La polizia è intervenuta martedì pomeriggio alla stazione e ferroviaria di Seregno per una persona barricata nella toilette di un treno regionale, costringendo il capotreno a fermare il convoglio. Gli agenti sono saliti sul convoglio e hanno cercato di convincere l’uomo che urlava e pronunciava delle frasi sconnesse, per poi chiudersi nel silenzio. A questo punto i poliziotti hanno aperto la porta dall’esterno trovando un giovane, in stato di alterazione, completamente nudo ed accasciato sul water che continuava a farfugliare frasi senza senso. Il personale del 118 ha visitato il giovane, un 22enne, italiano, residente in provincia di Trento, con numerosi precedenti di polizia per danneggiamento, in un caso anche seguito da incendio, guida in stato di ebbrezza con conseguente incidente con feriti, resistenza a pubblico ufficiale, oltraggio, interruzione di pubblico servizio, ubriachezza molesta, assunzione di sostanze stupefacenti. Il ragazzo dopo qualche minuto si è ripreso, è stato aiutato a rivestirsi e accompagnato in questura. Il giovane e’ stato indagato per interruzione di pubblico servizio ed il Questore ha emesso un foglio di via per tre anni.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.