Controlli nelle stazioni in Brianza, Daspo per un 16enne

Il ragazzo è stato controllato alla stazione di Arcore; era appena stato scarcerato per rapine a bordo treno.

33

La Questura di Monza ha emesso il cosiddetto “Daspo Willy” nei confronti di un 16enne che, controllato alla stazione di Arcore, risultava essere appena scarcerato per aver commesso reati specifici di rapina a bordo treni. Nella serata di venerdì 3 febbraio il ragazzo è stato convocato in Questura,  accompagnato dalla madre, e gli è stato notificato il provvedimento che gli vieta per sei mesi di accedere e intrattenersi nei pressi di locali pubblici presenti vicino o nella stazione ferroviaria di Arcore. Gli agenti hanno effettuato vari controlli nelle stazioni ferroviarie della Brianza soprattutto nelle ore maggiormente frequentate dai giovani. Questo dopo la grave aggressione a un ragazzo alla stazione di Seregno, spinto sotto un treno da un coetaneo per una questione di ragazze.

Print Friendly, PDF & Email