Uccide il marito a coltellate davanti al figlio, arrestata

Omicidio a Nuovolento, nel bresciano. La vittima è un uomo di 59 anni. La moglie è stata arrestata dai carabinieri.

0
33

Un  uomo di 59 anni è stato ucciso in casa dalla moglie durante un litigio. E’ successo ieri sera a Nuvolento, nel bresciano.  La vittima è Romano Fagoni, ex operaio da qualche tempo disoccupato. L’uomo è stato accoltellato alla gola dalla moglie,  casalinga di tre anni più giovane. La donna è stata arrestata dai carabinieri. A dare l’allarme è stato il figlio 15enne che ha assistito alla violenta lite.  Dalle prime informazioni sembra che la coppia abbia avuto un’accesa discussione all’ora di cena. E non sarebbe stata la prima. Quando i soccorsi sono arrivati l’uomo era già morto.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.