Senzatetto trovato morto nel sottopasso della Stazione Centrale

A dare l'allarme sono stati i volontari di un'associazione. L'uomo, tra i 50 e i 60 anni, era nel suo giaciglio, nel sottopasso Mortirolo.

12
Foto d'archivio

Un senzatetto tra i 50 e i 60 anni  è stato trovato morto, probabilmente a causa del freddo, nella tarda serata di sabato, nel suo giaciglio nel sottopasso Mortirolo, nei pressi della Stazione Centrale di Milano. A dare l’allarme sono stati i volontari di un’associazione che distribuisce bevande calde. Purtroppo l’uomo era già senza vita e non si è potuto fare nulla. Sul posto i carabinieri che stanno cercando di dare un’identità al clochard.

 

Commenti FB