Sala, a gennaio aumenterà il biglietto Atm

Il sindaco di Milano Beppe Sala ha confermato l'aumento di 20 centesimi del biglietto dei mezzi pubblici a partire da gennaio. Gli abbonamenti invece non verranno toccati.

15

Da gennaio aumenterà di 20 centesimi il biglietto del trasporto pubblico a Milano. Lo ha confermato il sindaco Beppe Sala.  “Sì – ha detto il sindaco   Sala a margine dell’inaugurazione di Portrait Milano -, precisando che gli abbonamenti non verranno toccati. Toccherà più i biglietti occasionali”. “A questo punto dovendo farlo lo facciamo. È una situazione che tocca un po’ tutte le grandi città – ha ricordato – . Venerdì incontrerò i sindaci di Roma e Napoli a Roma ma ho sentito il sindaco di Torino e anche lui ha difficoltà”. “Il trasporto pubblico è la via per risolvere le questioni di inquinamento ambientale ma va finanziato di più dal governo – ha proseguito – . Capisco le difficoltà però se si vuole incentivare lo sviluppo del tpl bisogna fare bene i conti sulle risorse a disposizione”. L’aumento ha confermato Sala sarà di “20 centesimi” e scatterà “pochi giorni dopo” il primo gennaio, “è solamente questione di tempi tecnici per poterlo fare”, ha concluso.

Commenti FB