Renzi, col ticket Moratti-Majorino si vince

"Se domani mattina un rinsavimento complessivo porta Pierfrancesco Majorino ad accettare di fare il vice di Letizia Moratti, a febbraio in Lombardia si vince dopo 30 anni e la Regione cambia colore". Lo ha detto Matteo Renzi a Milano, durante l'assemblea nazionale di Italia Viva.

18
Dal profilo Facebook di Matteo Renzi

“Se domani mattina un rinsavimento complessivo porta Pierfrancesco Majorino ad accettare di fare il vice di Letizia Moratti, a febbraio in Lombardia si vince dopo 30 anni e la Regione cambia colore. Io non credo che con questo appello si fermerà il Pd, ma ci spero fino all’ultimo”. Lo ha detto Matteo Renzi a Milano, durante l’assemblea nazionale di Italia Viva, in riferimento alle elezioni regionali 2023. “In Lombardia si potrebbe persino vincere – ha aggiunto – ma l’allergia alla vittoria che ha caratterizzato l’azione del Pd alle politiche si è trasmessa per contagio anche al Pd lombardo”. “E’ evidente – ha continuato Renzi – che Moratti non viene dalla cultura politica di sinistra, ci eravamo arrivati anche noi a questo”. Ma “ha scelto di dare un segnale e lo sanno anche gli amici del Pd lombardo”.
“Lo dico anche al sindaco di Milano Giuseppe Sala di cui apprezzo la capacità amministrativa, un po’ meno la visione politica : se vogliamo vincere in Lombardia la possibilità di fare un ticket Moratti-Majorino ci farebbe andare in vantaggio”.
Ma “se vi fa schifo vincere e vi fa piacere perdere – ha concluso Renzi – allora tenete Majorino e l’importante sarà partecipare”.

Commenti FB
Elezioni Regionali 12 e 13 Febbraio