Milano, centrodestra in piazza contro Area B

Manifestazione il 14 novembre per dire no ai divieti di circolazione confermati dalla giunta Sala.

24

Il centrodestra al Comune di Milano ha promosso una serie di iniziative unitarie contro Area B, la ztl che corrisponde a quasi tutta la città, tra cui c’è anche una manifestazione che si terrà il 14 novembre davanti a Palazzo Marino, sede del Comune. “Il 14 novembre inviteremo manifestare tutte le categorie e associazioni, anche la Cgil e il Movimento 5 stelle – ha spiegato il capogruppo di Forza Italia in Comune, Alessandro De Chirico – che si sono espressi contro area B”. Tutti i partiti di centrodestra hanno poi aderito alla proposta di delibera di iniziativa popolare promossa da Fratelli d’Italia per chiedere la sospensione di Area B per un anno, visito che si tratta di un “provvedimento anacronistico” ha aggiunto Stefano Maullu, coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia. La delibera di iniziativa popolare “ha superato la soglia per la protocollazione – ha continuato il capogruppo di FdI Riccardo Truppo -, si parte con la fase finale affinché tutti cittadini di Milano possano partecipare a questa critica contro area B”. La delibera di iniziativa popolare, per cui servono 5 mila firme, potrebbe arrivare in aula per essere discussa a dicembre o al più tardi a gennaio. Si voterà probabilmente oggi in Consiglio comunale invece la mozione del centrodestra per chiedere di aprire un tavolo con Regione Lombardia per “ampliare i limiti di percorrenza con Move In – ha spiegato il capogruppo della Lega Alessandro Verri – e estendere le deroghe al 31 dicembre per chi dimostra di avere acquistato un veicolo non inquinate. Porteremo poi questa mozione in tutti i consigli di municipio della città”. La città di Milano nonostante i provvedimenti come Area B “è al 38esimo posto nella classifica delle città più Green d’Italia – ha concluso Samuele Piscina, consigliere comunale della Lega e capogruppo del partito in Consiglio metropolitano – segno che la situazione non sta migliorando”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.