Foliage al Parco Sempione, visite guidate nelle domeniche di novembre

Per tre domeniche, 6-13-20 novembre, dalle 11.30 alle 13, nel parco Sempione di Milano si svolgeranno visite guidate dedicate al foliage e ai suoi meccanismi biologici.

26

Per tre domeniche, 6-13-20 novembre, dalle 11.30 alle 13, nel parco Sempione di Milano si svolgeranno visite guidate dedicate al foliage e ai suoi meccanismi biologici. Un percorso guidato alla scoperta del patrimonio naturale del parco, attraverso una lettura guidata del paesaggio, che consentirà di cogliere curiose presenze vegetali e conoscere le strategie di adattamento delle piante. Un approfondimento sarà dedicato alla biodiversità urbana e le funzioni “invisibili” che la natura oggi è chiamata a svolgere in città.

I visitatori scopriranno  perché e come le foglie degli alberi si colorano di diverse sfumature prima di cadere e tornare, come perfetto esempio di economia circolare, a decomporsi nel suolo. Ogni percorso avrà la sua specificità tematica.
Durante la prima vista, il 6 novembre, con Andrea Bolzoni, guida ambientale escursionistica, i partecipanti osserveranno il parco scoprendone le funzioni ecosistemiche invisibili ma estremamente importanti come la regolazione microclimatica, l’assorbimento di anidride carbonica ed il rilascio di ossigeno ed il ruolo fondamentale sul corretto assorbimento delle acque meteoriche.
La seconda visita, il 13 novembre, sarà dedicata agli alberi monumentali del parco Sempione con soste vicino agli esemplari più longevi e maestosi, come il noce del Caucaso o la coppia di bagolari.
Infine, con la terza visita, il 20 novembre, la visita sarà alla scoperta degli alberi e alcune presenze botaniche inaspettate e curiosi adattamenti vegetali che sfuggono ai più, ma che arricchiscono il prezioso patrimonio di biodiversità a due passi da piazza del Duomo: il ponciro, i capperi, il taxodium.

Le visite guidate sono organizzate da Palazzina Appiani, gioiello neoclassico progettato dal Canonica, adiacente all’Arena Civica, e da Cascina Nascosta, luoghi di proprietà comunale gestiti rispettivamente da FAI – Fondo per l’Ambiente italiano e da Legambiente.

Il parco Sempione, cuore verde di Milano, nacque a fine ottocento su progetto dell’architetto Emilio Alemagna, che creò un giardino paesaggistico all’Inglese alle spalle del Castello, laddove sorgeva la Piazza d’Armi e, ancor prima, le riserva di caccia dei Visconti. Per capire come ha avuto origine, come si è trasformato in oltre un secolo e quali importantissime funzioni assolve nella città contemporanea occorre promuoverne la conoscenza attraverso una serie di visite guidate che uniscono l’educazione ambientale alla botanica per stimolare alla ‘lettura del paesaggio’ tutti i milanesi, grandi e piccoli.

Le visite iniziano alla Palazzina Appiani e si concludono in Cascina Nascosta.

Iscritti FAI: 10 euro
Intero: 15 euro

Per info e prenotazioni: tel 347.1552920 – faiappiani@fondoambiente.it

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.