Micetti incastrati sotto a un balcone, salvati dagli operatori di Enpa

Mamma gatta aveva scavato una tana sotto ad un balcone al piano terra di un palazzo di Monza. Sono intervenuti gli operatori di Enpa per salvare tutta la famigliola, 4 micetti di poche settimane e la mamma.

19

È stato un recupero per niente facile quello di una famigliola felina composta da mamma
gatta e quattro piccolini a Monza. Lo segnala Enpa. Alcuni condomini di un palazzo in via Valsugana a Monza hanno chiesto l’intervento degli esperti perchè una mamma gatta aveva scavato una tana sotto a un balcone al piano terra: è stato necessario strisciare sotto per poter recuperare i piccoli uno a uno. Impossibile nella stessa occasione, nonostante i numerosi tentativi, recuperare anche la mamma. È stata dunque posizionata una trappola a scatto con dentro del cibo come “esca”. Durante la notte la gatta è entrata ed è stata quindi recuperata la mattina seguente e riunita ai suoi piccoli.
Mamma gatta è stata battezzata Polentina, i due maschietti Ragù e Pesto e le due
femminucce Norma e Gricia. Hanno circa tre settimane di età e godono di buona salute; sono ancora molto piccoli e per questo non sono per ora in adozione.
“ENPA di Monza e Brianza ringrazia i condomini di via Valsugana per la segnalazione e
l’aiuto prestati alla famigliola che ora è al sicuro, in un confortevole box riscaldato tutto per
sé, presso il gattile di via San Damiano” spiegano gli operatori.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.