Controllori aggrediti sul bus nel cremonese

Un senegalese è stato arrestato dai carabinieri per avere picchiato due controllori degli autobus di Autoguidovie che gli avevano chiesto il biglietto.

11

Due controllori degli autobus di Autoguidovie sono stati aggrediti  e picchiati da un ventiquattrenne senegalese, poi arrestato dai carabinieri, su un mezzo in viaggio nel territorio di Vailate, in provincia di Cremona. I due operatori, un venticinquenne  e una ventiduenne, sono stati medicati al pronto soccorso con prognosi di 15 e 10 giorni. L’aggressione  è scattata dalla semplice richiesta del biglietto. La reazione del passeggero è stata quella di prendere a calci e pugni i controllori della linea che collega i comuni dell’alto cremasco con Milano.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.