Ubriaco, finisce con l’auto contro un palo della luce e provoca un blackout

E' successo la scorsa notte a Meda, in Brianza. Un 28enne ha perso il controllo della sua auto, che nel frattempo ha preso fuoco ed è finita contro un palo della luce. In tutto il quartiere si è verificato un blackout.

17
I carabinieri di Meda (Mb) hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza di un 28enne    che alle 2 della scorsa notte in via delle Colline  mentre era alla guida della sua auto, una Citroen DS4, ha perso il controllo del mezzo ed è andato a sbattere contro un palo dell’illuminazione pubblica. Il veicolo ha quindi cominciato a prendere fuoco e le fiamme dello stesso si sono estese ai cavi dell’illuminazione, partendo dal basso, fino ad arrivare alla parte superiore e giungere poi a un altro palo, distante circa 50 metri.  In seguito all’incendio, si è verificato un blackout, tanto da rendersi necessario l’invio sul posto di una squadra di tecnici dell’Enel che ha collocato un contatore provvisorio.  Per giustificarsi, il giovane ha detto ai carabinieri che mentre era alla guida dell’auto avrebbe visto uscire del fumo dal proprio cofano motore e per questo ha perso il controllo del mezzo.
Sul posto è giunta  una squadra di Vigili del fuoco di Monza che ha domato le fiamme dell’auto, rimasta totalmente incendiata.
I carabinieri della Stazione di Meda, hanno proceduto a effettuare i rilievi e a effettuare l’accertamenti etilometrico nei confronti del conducente che, colto con un tasso di circa g/l 1,2,è stato denunciato in stato di libertà per guida in stato d’ebbrezza.
Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.