“Per quanto riguarda lo sciopero dei vigili il giorno della Stramilano, contiamo sul fatto che, nonostante le adesioni, ci sarà la possibilità di mettere qualcuno in campo”. Così il sindaco Giuseppe Sala, a margine della conferenza stampa di presentazione della Stramilano 2022, interpellato sui possibili disagi per lo sciopero della Polizia locale indetto dal sindacato  Sulpm. “Chiederemo la collaborazione dei cittadini nel mantenere comportamenti corretti. D’altro canto è uno dei tanti problemi che caratterizzano le città”, ha concluso.

Il rischio che il giorno della Stramilano non ci siano agenti della Polizia Locale per garantire il servizio durante la manifestazione, che comporta la chiusura di molte strade e la deviazione di svariate linee del trasporto pubblico, è concreto: il sindacato che ha indetto l’agitazione, il Sulpm, è infatti il più rappresentativo del corpo. Tra i motivi dell’agitazione ci sono il mancato riconoscimento dell’indennità Covid 19, le regole di mobilità interna, la formazione professionale, la richiesta di reintroduzione delle fasce di anzianità, di tutela legale e l’indennità per il lavoro esterno per i 73 agenti ai quali era stata tolta per l’introduzione del contratto decentrato. Ci sono poi tutta una serie di richieste come la dotazione a tutto il personale dello spray al peperoncino e la creazione della figura del sottoufficiale e la messa a norma degli uffici.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.