Aler, Fontana: “Da Sala attacchi maldestri e ingenerosi”

Il presidente replica al sindaco Sala che parla di "gestione fallimentare" delle case popolari della Regione dopo l'incendio di via Bolla.

46

“Il sindaco Sala, dopo una difesa a oltranza, per cercare di rispondere alle accuse riguardanti la sicurezza della città, va in affanno totale e decide di buttare la palla in tribuna. E lo fa, maldestramente, attaccando Regione Lombardia ‘colpevole’ di sostenere anche Comuni differenti da Milano”. Lo dice il presidente Attilio Fontana, commentando in una nota la presa di posizione del sindaco di Milano, Giuseppe Sala, sull’Aler e il ruolo della Regione. “Attaccare Regione Lombardia su questo terreno – prosegue Fontana – è sbagliato e soprattutto ingeneroso, ma sono sicuro che questo atteggiamento sia solo frutto di un momento di tensione e non di discriminazione verso luoghi meno ‘centrali’ rispetto a Milano”. “Mi auguro – conclude il presidente – che il viaggio a Pechino, dove riceverà la bandiera delle Olimpiadi, in vista dei Giochi ‘Milano-Cortina del 2026’, conquistati proprio grazie al concreto e importante sostegno della Regione Lombardia, lo rassereni”.

Print Friendly, PDF & Email