“Sulla base dei numeri che stanno esaminando al Cts la Lombardia rimarrà gialla anche la prossima settimana”: così  il presidente della Lombardia Attilio Fontana. E questo “anche perché – ha aggiunto – uno dei parametri è ancora al di sotto del limite”, ovvero quello dei posti occupati in terapia intensiva.  “Spero che, proprio perché siamo arrivati al picco si inizi, in una prima parte a stabilizzare come numeri e poi a discendere: mi auguro che questa sia il prossimo futuro” ha risposto Fontana alla domanda se teme un aumento della pressione sugli ospedali. “Comunque – ha aggiunto – anche tenuto conto che il rapporto con questa nuova variante è nuovo, valuteremo cosa succederà”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.