Operai morti nel crollo della gru, inchiesta per omicidio colposo

La Procura di Torino ha disposto l'autopsia sui corpi dei tre operai, due dei quali della provincia di Milano, vittime dell'incidente sul lavoro nel capoluogo piemontese. Il fascicolo per ora è di omicidio colposo.

32

La procura di Torino ha disposto le autopsie sui corpi dei tre operai morti sabato scorso nel crollo della gru in via Genova, nel capoluogo piemontese. Il fascicolo è aperto per omicidio colposo e, secondo quanto si apprende, al momento è a carico di ignoti. Le vittime sono Roberto Peretto, di Cassano d’Adda (Milano), 52 anni, Marco Pozzetti, 54, di Carugate (Milano), Filippo Falotico, 20 anni, di Coazze (Torino). I primi due sono morti sul colpo, il terzo poco dopo in ospedale, al Cto di Torino.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.