In 500 in discoteca, locale chiuso

Intervento dei carabinieri in una discoteca del comasco.

20

I carabinieri  sono intervenuti sabato notte in una discoteca di San Siro, nel Comasco, dove hanno sorpreso circa 500 giovani a ballare in pista, nonostante i divieti tuttora in vigore, senza rispettare il distanziamento e l’obbligo di indossare la mascherina. La serata è stata così  interrotta ed è stata disposta la chiusura del locale.  L’intervento segue di poche ore uno simile effettuato l’altra notte dalla Polizia e dalla Guardia di Finanza ad una discoteca di Fino Mornasco, dove erano state circa 300 le persone sorprese a ballare.

Commenti FB
Elezioni Regionali 12 e 13 Febbraio