Omicidio di San Rocco a Monza, condannati a 15 e 14 anni i due minorenni

28

Sono stati condannati a 15 e 14 anni e 4 mesi di reclusione i due minorenni di 14 e 15 anni accusati di aver ucciso a coltellate Cristian Sebastiano, 42 anni, il 29 novembre 2020 nel quartiere San Rocco a Monza nei pressi della sua abitazione. I giudici del Tribunale dei Minori di Milano hanno confermato l’accusa di omicidio volontario premeditato per entrambi i giovanissimi, processati secondo rito abbreviato, concedendo le attenuanti generiche e non ritenuto invece sussistente l’aggravante della crudeltà. Stando alle dichiarazioni degli imputati il movente risiederebbe nella dipendenza da droga a cui la vittima li avrebbe portati. I due ragazzi avrebbero agito anche su impulso del 43 enne Giovanni Gambino che sarà processato secondo rito ordinario per concorso morale in omicidio.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.