Aereo precipitato, parlano i testimoni (VIDEO)

"È venuto giù con un sibilo, poi un botto tremendo". Parlano i testimoni dello schianto a San Donato.

36

“È venuto giù con un sibilo” l’aereo da turismo che si è schiantato su una palazzina in via di ristrutturazione. Le vittime, otto, sono tutte straniere. Lo ha confermato il pm Tiziana Siciliano.

Le fiamme hanno avvolto la palazzina di due piani in via 8 ottobre 2001, angolo via Marignano, a pochi passi dalla sede dell’Eni di San Donato e dal capolinea della metropolitana gialla di Milano. “L’impatto è stato devastante” ha spiegato Carlo Cardinali, funzionario dei vigili del fuoco.  L’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (Ansv) ha aperto un’inchiesta e disposto l’invio di un’investigatore sul posto. Secondo quanto ricostruito finora dall’agenzia, “il velivolo PC-12 marche di identificazione YR-PDV, era decollato da Linate alle 13:04 con destinazione Olbia. L’aereo ha colpito un edificio stabile e si è incendiato”. Dalle prime informazioni il pilota del Piper era un cittadino romeno e a bordo, tra i passeggeri, c’era anche una cittadina francese. L’Areu spiega che sono in corso le operazioni di identificazione dei corpi.

Commenti FB
Elezioni Regionali 12 e 13 Febbraio