‘Ndrangheta, 25 “locali” censite in Lombardia

La Direzione investigativa antimafia nella sua Relazione semestrale al Parlamento conta ben 46 'locali' nelle regioni del Nord Italia, di cui 25 in Lombardia.

101

Lonate Palazzolo (Varese), Desio (Monza e Brianza), e Pioltello (Milano).  Città ben lontane dalla Calabria, ma nei quali la ‘ndrangheta ha allungato i suoi tentacoli installandovi ‘locali’ (le strutture di coordinamento delle ‘ndrine). La Direzione investigativa antimafia nella sua Relazione semestrale al Parlamento conta ben 46 ‘locali’ nelle regioni del Nord Italia, di cui 25 in Lombardia. La ‘ndrangheta, rileva la Relazione, risulta “perfettamente radicata e ben inserita nei centri nevralgici del mondo politico-imprenditoriale” ed i numeri “dimostrano la capacità espansionistica delle cosche”.

Print Friendly, PDF & Email