Bernardo il pediatra armato in reparto, Milano Unita: “Se è vero è gravissimo”

La notizia riportata da Repubblica sul candidato del centrodestra che gira armato anche in reparto solleva le prime polemiche.

39

“Se fosse confermato quanto riportato oggi da Repubblica in merito alla possibilità che il candidato sindaco del centro destra, Luca Bernardo, porti con sé un’arma anche quando opera in ospedale, la riterremmo una cosa gravissima. È impensabile che un medico giri armato considerata la delicatezza del suo lavoro, tanto più in un reparto ospedaliero dove ci sono bambini. Milano Unita è assolutamente contro l’uso privato delle armi a maggior ragione in luoghi frequentati da bambini e in luoghi sensibili come strutture sanitarie e sedi pubbliche. Ci auguriamo che Bernardo smentisca quanto prima questa notizia”. Lo dichiarano l’assessore all’Edilizia Scolastica Paolo Limonta e Elena Lattuada, della Lista Milano Unita.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.