Zan in piazza con i Sentinelli: “Una legge di civiltà” (VIDEO)

Alla manifestazione di Milano parla il deputato Pd Alessandro Zan, promotore del ddl che porta il suo nome. Ottomila persone in piazza, dal palco appelli al distanziamento e al rispetto delle regole anti-Covid.

54

“Le persone e i cittadini vogliono far sentire la loro voce e chiedere alle istituzioni di approvare una legge di civiltà. Questo è un successo per la democrazia che dimostra che l’Italia è un Paese civile e la stragrande maggioranza delle persone vuole una legge che tuteli le persone più vulnerabili”: lo ha detto il deputato Pd Alessandro Zan presente all’Arco della Pace per la manifestazione promossa dai Sentinelli a sostegno del ddl contro le discriminazioni e violenze per orientamento sessuale che porta il suo nome.

Sono 8 mila le persone all’Arco della Pace per la manifestazione promossa dai Sentinelli a sostegno del Ddl Zan. Il numero è stato comunicato dal palco, assieme alla raccomandazione ai presenti ad evitare assembramenti e a rispettare le disposizioni di sicurezza.

La manifestazione ha raccolto l’adesione di numerose sigle associative e partitiche come Anpi, Pd, M5S, Sardine, Amnesty International, Camera del lavoro, Famiglie arcobaleno. In piazza, riuniti dallo slogan-hashtag #TempoScaduto, lo stesso deputato del Pd Alessandro Zan, il portavoce dei Sentinelli Luca Paladini, attrici, cantanti e artisti come Lella Costa, Paola Turci, Gaia e i Coma Cose. Particolare attenzione da parte degli organizzatori è riposta nel distanziamento tra i manifestanti: il raduno era stato convocato in un primo momento in piazza Scala ma è stato deciso di spostarlo proprio per evitare rischi di assembramento.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.