Fa arrestare il compagno dopo mesi di violenze

Milano; la donna, cittadina marocchina, ha chiuso fuori casa l’uomo, sceso per comprare le sigarette, Quando ha provato a forzare la porta con un piede di porco lei ha chiamato i soccorsi.

47

Un marocchino di 44 anni è stato arrestato in flagranza mentre minacciava la compagna quarantenne e i figli che si erano chiusi dentro casa. Dopo mesi di violenze la donna ha aspettato che l’uomo uscisse di casa, un appartamento in via Gola, per comprare le sigarette e ha chiuso a chiave la porta di casa. Quando il compagno è tornato, ha iniziato a insultare e minacciare la donna, cercando di forzare la porta con un piede di porco. La 40enne intanto è riuscita a chiamare le forze dell’ordine: il compagno è stato arrestato e si trova ora a San Vittore.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.