Covid, Lombardia: continuano a diminuire i ricoverati, i positivi sono 2.304 (4,4%)

62

Continuano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive (-18) e nei reparti (-110). A fronte di 51.253 tamponi effettuati, sono 2.304 i nuovi positivi (4,4%). I guariti/dimessi sono 2.461. I ricoverati in terapia intensiva sono 557 (-18) e negli altri reparti 3.597 (-110). I decessi sono stati 40 (totale complessivo 32.829). I nuovi casi per provincia: Milano: 651 di cui 242 a Milano città; Bergamo: 179; Brescia: 277; Como: 222; Cremona: 69; Lecco: 76; Lodi: 38; Mantova: 141; Monza e Brianza: 141; Pavia: 98; Sondrio: 39;
Varese: 323.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedenteLo sport in lutto: è morto il comasco Filippo Mondelli, aveva 27 anni
Articolo successivoFOG Triennale Milano Performing Arts, dall’11 maggio la quarta edizione
Luca Levati
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati