Area C, Forza Italia: “Con zona gialla va immediatamente sospesa”

Il consigliere Comazzi: “Il Comune di Milano non può più rimandare: occorre sospendere subito Area C per evitare il caos dentro i mezzi pubblici, con il rischio di far risalire il picco dei contagi"

99

“Con l’imminente passaggio di Milano e della Lombardia in zona gialla è necessario organizzarsi al maggiore afflusso di persone nelle strade, nelle scuole e nei luoghi di lavoro. Il Comune di Milano non può più rimandare: occorre sospendere subito Area C per evitare il caos dentro i mezzi pubblici, con il rischio di far risalire il picco dei contagi”: lo afferma Gianluca Comazzi, consigliere comunale e capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale. “Non basta – prosegue l’azzurro – incrementare del 10% i mezzi pubblici in servizio; per evitare pericolosi assembramenti le ztl devono restare spente, consentendo a cittadini e pendolari di spostarsi con il proprio mezzo. Dopo mesi di sacrifici – conclude – i cittadini possono godere di un po’ più di libertà: la giunta Sala non vanifichi questi sforzi per meri interessi di cassa”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.