Fronte freddo dall’Artico

Pasquetta fresca e soleggiata ma tra martedì e mercoledì l'aria dal Nord riporterà le temperature ai livelli di febbraio.

42

La giornata di Pasquetta trascorrerà all’insegna del tempo prevalentemente soleggiato. Le temperature, dopo la rinfrescata che le ha riportate su valori più vicini alle medie stagionali di inizio aprile, riguadagneranno temporaneamente qualche grado nelle massime al Nord e nel settore adriatico.
Questa finestra di tempo stabile e temperature nelle norma è però solo temporanea e si rivelerà estremamente breve: già in serata una nuova perturbazione si affaccerà infatti al settore alpino. Si tratterà di un intenso fronte freddo di origine artica che tra domani e mercoledì si propagherà a tutto il Paese determinando temporanei episodi di maltempo di stampo invernale, venti molto intensi e un marcato calo termico verso valori ben al di sotto della norma. Lo sbalzo termico, dopo un periodo caratterizzato da temperature insolitamente miti, sarà davvero notevole: si passerà dal caldo eccezionale, sostanzialmente estivo (che ha fatto anche registrare nuovi record per il mese di marzo), a un freddo invernale con temperature più consone per il mese di febbraio. Le temperature cominceranno a risalire progressivamente a iniziare da giovedì – anticipano i meteorologi di IconaMeteo.it – insieme al rinforzo di un’alta pressione che favorirà condizioni di stabilità atmosferica”.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.