Furto in casa di Diletta Leotta ripreso dalle telecamere, 5 arresti (VIDEO)

Banda di slavi in trappola grazie alle telecamere di sorveglianza del condominio di Milano della giornalista e conduttrice: il gruppo sarebbe responsabile di numerosi altri furti.

79
La banda in fuga dopo il colpo.

La Polizia ha dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere per 5 persone e a un provvedimento di fermo. Gli indagati, cinque in tutto, tra cui una donna rumena di 28 anni, gravemente indiziati di diversi furti in appartamento nelle zone del centro di Milano, sono stati fermati per aver consumato un furto in un’abitazione di via Quadrio lo scorso 6 giugno, abitazione dove vive la giornalista e conduttrice tv, Diletta Leotta.

In particolare, mentre due di loro (la donna con un altro uomo di 24 anni) controllavano la strada, altri tre (K.S. 44 anni, M.S. serbo 24 anni e R.L. croato 26 anni) si sono introdotti all’interno dell’appartamento, dopo aver forzato una botola posizionata sul pianerottolo dell’ultimo piano che dà accesso al tetto per poi calarsi dal balcone di pertinenza dell’abitazione ed entrare dalla finestra, forzandola. Una volta all’interno si sono impossessati di orologi di valore, borse, gioielli e denaro contante per un valore di circa 150mila euro. L’intera sequenza è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza esterne allo stabile. Due dei componenti la banda erano già stati arrestati dagli agenti della Squadra Mobile lo scorso 8 febbraio perché responsabili di un altro furto presso un appartamento di lusso al centro di Milano con altri due complici.

 

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.