Forza Italia: “Sala in un anno non ha fatto nulla per contenere i contagi”

Lo dichiara Alessandro De Chirico, consigliere comunale azzurro: "Mezzi strapieni - afferma - scuole focolai a causa delle classi pollaio, nessun controllo del territorio contro la movida abusiva".

56
Alessandro De Chirico

“Nella prima giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid-19, mentre le sirene delle ambulanze corrono tuttora nelle vie cittadine nel disperato tentativo di salvare vite, il sindaco Sala dichiara che non è tempo di far polemica, ma subito dopo si smentisce. In un anno la sua azione per contenere i contagi è stata pressoché nulla. Lo dichiara Alessandro De Chirico, consigliere comunale di Forza Italia: “Mezzi strapieni – afferma – scuole focolai a causa delle classi pollaio, nessun controllo del territorio contro la movida abusiva. Il Comune di Milano è il più grande datore di lavoro della città. Anziché perdere tempo in sterili polemiche, Sala si attivi per proporre a Regione Lombardia e ATS Milano un grande piano vaccinale per tutti i dipendenti comunali da somministrare in palazzetti e palestre. Nei depositi ATM i lavoratori dell’azienda di trasporti. Negli impianti AMSA tutto il personale dell’azienda ambientale. E lo stesso venga predisposto per tutte le società partecipate del Comune e di quelle appaltatrici di servizi esterni. Purtroppo Sala rimarrà alla storia per essere un ottimo influencer da social network, ma un pessimo sindaco”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.