Rapina una farmacia in centro a Milano, intercettato in metropolitana e arrestato

98

Poco prima aveva rapinato una farmacia di via Spadari, minacciando la farmacista con un taglierino e asportando la somma di 250 euro circa dalla cassa. La descrizione del rapinatore fornita dalla donna ha, però, permesso agli agenti della Polizia di Stato di rintracciare e arrestare, nel mezzanino della stazione metropolitana Duomo, l’autore del crimine. L’uomo, un 39enne con diversi precedenti, dopo aver rapinato la farmacia, verso le 17 di ieri era fuggito in direzione di piazza Edison. Giunto nella stazione della metropolitana, i rapinatore è stato notato e riconosciuto da una pattuglia della Polmetro che lo ha visto, in evidente stato di agitazione, mentre cercava di farsi largo tra gli altri passeggeri con un cappotto arrotolato e tenuto nascosto sotto il braccio. La perquisizione personale cui gli agenti lo hanno sottoposto ha portato al rinvenimento della somma di denaro contante corrispondente a quella asportata nella farmacia di via Spadari. Il 39enne, che ha poi ammesso di essere l’autore della rapina, è stato arrestato, ma ora gli agenti indagano su altri episodi di rapina a lui riconducibili.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.