Spaccio alle Groane, arrestati due pusher di eroina

Continuano i controlli dei carabinieri nella zona del Parco delle Groane, nota come zona di spaccio di droga.

0
136

Due arresti nell’arco di due giorni da parte dei carabinieri di Cesano Maderno (Mb) nei confronti di due pusher nella zona del Parco delle Groane. Nonostante l’emergenza sanitaria, l’attività di spaccio continua. E continuano i controlli delle forze dell’ordine. Un 43enne di Limbiate è stato sorpreso mentre usciva dalla zona di spaccio, nei pressi della ex fermata dei treni Ceriano Laghetto – Groane. Aveva addosso 40 grammi  di eroina e 6 grammi di cocaina. L’uomo è stato arrestato e processato per direttissima: è stato posto ai domiciliari.

La scorsa notte i carabinieri hanno arrestato anche un 24enne di Seveso, fermato nella stessa zona delle Groane. Aveva con sè 14 grammi di eroina. Il tribunale di Monza, al termine dell’udienza di convalida, ha disposto anche nei suoi confronti la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.